Logo CFG Header
 

Minareti, due anni dopo: Raccomandazioni del Raggrupamento di Svizzeri Musulmani, per sostituire il rifiuto con il rispetto

Nel 2009, i musulmani di Svizzera sono stati stigmatizzati dal voto 'anti-minareti'. Su iniziativa della Fondazione Cordoba di Ginevra, si è riunito un raggruppamento degli Svizzeri musulmani (RSM) in uno sforzo di scambio e riconciliazione, allo scopo di fare delle proposte per una migliore convivenza in una società pluralista. Il risultato pubblicato oggi è un catalogo di raccomandazioni dirette al popolo svizzero, alle comunità musulmane, ai poteri pubblici e ai media. Il RSM suggerisce di agire per promuovere la piena partecipazione dei musulmani nella loro società e di aprire canali di comunicazione per imparare a distinguere tra pregiudizi e realtà.

Il documento di raccomandazioni è disponibile in 5 lingue: Italiano, Francese, Inglese, Arabo, e Tedesco. Grazie di aiutarci a diffonderlo!